Premio Costa Smeralda

La Fondazione MEDSEA, nell’ambito dell’edizione 2019 del "Premio Costa Smeralda" – sezione “Innovazione Blu”, promosso dal Consorzio Costa Smeralda,

indice una selezione volta alla ricerca di:

  • progetti
  • brevetti
  • ricerche

che si siano distinte nel campo dell’innovazione tecnica o tecnologica o gestionale di prodotto o di processo applicata alla Economia Blu e finalizzata alla riduzione degli impatti negativi delle attività economiche nei mari e negli oceani.

Il “Premio Costa Smeralda – sez. Innovazione Blu”, alla seconda edizione, è la sezione del Premio Costa Smeralda coordinata dalla fondazione MEDSEA (Mediterranean Sea and Coast Foundation), nell’ambito della collaborazione con il Consorzio Costa Smeralda.

Fino al 27 gennaio 2019 è aperta la “call for entries” per partecipare all’edizione 2019 del “Premio Costa Smeralda – sez. Innovazione Blu”.

Al termine del processo di selezione e valutazione MEDSEA presenterà - entro e non oltre il 1° marzo 2019 - alla Giuria qualificata e alla Giuria dei Consorziati del Premio Costa Smeralda la terzina finalista della sezione Innovazione Blu del Premio Costa Smeralda; le giurie dovranno quindi, entro il 7 aprile 2019, decretarne il vincitore il quale dovrà assicurare la propria presenza alla cerimonia di premiazione che si terrà sabato 27 aprile 2019 a Porto Cervo (SS).

Cos’è il Premio Costa Smeralda?

Il Premio Costa Smeralda è un evento internazionale nato nel 2018 e interamente dedicato al mare: da raccontare e tutelare. E’ in questa dimensione che verranno scelte e premiate opere letterarie, ricerche e persone capaci di incentivare e promuovere maggiore consapevolezza e rispetto del mare.

Il “Premio Costa Smeralda” è composto da tre sezioni: le prime due letterarie - "Narrativa" e "Saggistica" - finalizzate a segnalare e premiare, ogni anno, romanzi e saggi che abbiano come argomento o contesto principale il mare, e la terza sezione "Innovazione Blu” volta a premiare ricerche, progetti e brevetti volti alla promozione di un uso sostenibile delle risorse costiere e marine e alla sensibilizzazione delle popolazioni dei paesi del Mediterraneo sul valore degli ecosistemi marino-costieri, sulla loro conservazione e sulla loro tutela per uno sviluppo sostenibile.

Cos’è l’Innovazione Blu?

L’Innovazione Blu riguarda lo sviluppo di tecnologie, tecniche, sistemi di gestione, ecc. applicati a prodotti o processi, indirizzati ai temi dell’Economia Blu (energia, trasporti, turismo costiero e marino, biotecnologie, pesca ed acquacoltura, nautica) finalizzati a ridurre gli impatti che le attività economiche esercitano sugli ecosistemi marini e costieri.

Chi può partecipare?

Il “Premio Costa Smeralda – sez. Innovazione Blu” è rivolto a progetti, brevetti, e ricerche finalizzati allo sviluppo di innovazioni tecniche o tecnologiche o gestionale di prodotto o di processo indirizzati a rendere più sostenibile ed ecocompatibile le attività che ricadono nell’ambito dell’Economia Blu.

Il Premio è aperto a persone, enti ed istituzioni, imprese ed organismi non profit che operano in Italia, nell’Unione Europea e nei Paesi del Mediterraneo.

progetti e le ricerche che intendono candidarsi non devono essere conclusi da più di 24 mesi, alla data di chiusura del bando.

brevetti devono risultare sviluppati da non oltre 48 mesi, alla data di chiusura del bando.

 

Come ci si candida? 

Per presentare il proprio progetto, brevetto, ricerca o candidare una persona al Premio Innovazione Blu è necessario

Inviare, entro e non oltre le ore 23:59 di venerdì 27 gennaio, all’indirizzo innovazioneblu@medseafoundation.org i seguenti documenti:

– scheda di partecipazione compilata con nome e cognome, organizzazione, recapito, contatto telefonico, indirizzo e-mail, titolo e descrizione dettagliata del progetto (inclusi finalità ed obiettivi, risultati ottenuti o attesi, target, benefici economici, sociali ed ambientali) o della persona che si intende candidare al premio;

– 5 slide di presentazione del progetto/brevetto/ricerca o Curriculum Vitae (max 3 pagine) della persona che si intende candidare al premio

Il mancato invio delle slide di presentazione del progetto/brevetto/ricerca o del Curriculum Vitae del soggetto candidato comporta l’esclusione dal premio.

Ogni singolo individuo o organizzazione potrà presentare non più di due candidature. Ogni candidatura dovrà riguardare un singolo progetto/brevetto/ricerca o individuo.

L’invio di più di due candidature rappresenterà motivo di esclusione dal premio.

Ogni candidato dovrà a priori poter assicurare, in caso di vittoria, la propria presenza durante la cerimonia di premiazione che avrà luogo a Porto Cervo sabato 27 aprile 2019.

 

©2018 MEDSEA Foundation. All Rights Reserved.